Meno consumi e maggiore confort

Essere “smart” fa bene al pianeta oltre che al portafoglio.

Gli strumenti smart stanno cambiando il mondo in cui viviamo, creando ogni giorno nuove possibilità. Si va dalle più semplici (e, a dirla tutta, meno necessarie) che permettono di controllare le luci con la voce a quelle più complesse.
Aprire le tapparelle dal proprio smartphone può sembrare un lusso inutile, ma nasconde applicazioni molto più profonde. Ad esempio in piena estate è possibile far prendere il sole alle proprie piante per il tempo necessario e poi richiudere tutto facendo così in modo che l’ambiente non si surriscaldi: il risultato? Un notevole risparmio in bolletta elettrica per il minor uso del condizionatore.

Viene facile pensare a quali possono essere i vantaggi di un cronotermostato connesso.
Già da anni i cronotermostati sono programmabili, permettendo una pianificazione degli orari di accensione e spegnimento, spegnendo così  il riscaldamento negli orari in cui non si è a casa. Ma se ci fosse un cambiamento?
Se la riunione andasse avanti molto più a lungo del previsto? Se invece si dovesse tornare a casa diverse ore prima del solito? Con un cronotermostato standard si rischierebbe di far girare il riscaldamento per diverse ore anche se non c’è nessuno o di arrivare in una casa gelida e dover aspettare molto prima di potersi togliere la giacca o dover far partire il riscaldamento a piena potenza con enormi consumi.

Cosa fa un cronotermostato connesso

I cronotermostati connessi, o smart, permettono diverse funzionalità, che non si riducono alla possibilità di comando da remoto.
Il vero vantaggio è l’intelligenza artificiale che personalizza l’esperienza di ognuno.
I migliori cronotermostati smart possono:

  • adattarsi ai tuoi cambiamenti: grazie alla geolocalizzazione dinamica il dispositivo rileva la presenza o no in casa e riesce a calcolare il tempo necessario a raggiungere nuovamente l’abitazione, attivandosi per tempo. Non sarà nemmeno necessario ricordarsi di attivarlo manualmente da remoto.
  • imparare in modo autonomo: il termostato intelligente rileva da solo il tempo di arrivo a regime degli impianti, ottimizzando così il proprio comportamento e migliorando i consumi.
  • percepire l’umidità: oltre alla temperatura, analizza anche l’umidità per calcolare la temperatura percepita e adeguarsi in modo da farci sentire la temperatura da noi richiesta.
  • accettare comandi vocali: i termostati smart sono spesso connettibili ai più comuni dispositivi per la domotica, come Google Home e Amazon Alexa.
  • gestione via app: oltre a connettersi con i sistemi di domotica, i cronotermostati sono anche comandabili da apposite app, tramite cui cambiare le impostazioni, attivare o spegnere l’impianto e molto altro
Cronotermostati smart da Veglio Aldo Torino: risparmio energetico con il c800WIFI
Cronotermostati intelligenti Cronotermostati smart da Veglio Aldo Torino: risparmio energetico con il c800WIFIR e Cronotermostati smart da Veglio Aldo Torino: risparmio energetico con il c800WIFIPRO di Fantini Cosmi da Veglio Aldo Torino: risparmio energetico
Un esempio: C800WIFI di Fantini Cosmi

C800WIFI è il nuovo cronotermostato che usa l’intelligenza artificiale e la geolocalizzazione dinamica per regolare la temperatura e migliorare il comfort ambientale.
Il cuore del cronotermostato C800WIFI è l’ “AGC Adaptive Gain Control”, una tecnologia sviluppata da Fantini Cosmi che – grazie al continuo monitoraggio dei parametri ambientali di temperatura e umidità (con i quali si rileva la temperatura percepita) e l’elaborazione dei dati da parte di algoritmi di “Intelligenza Artificiale” – incrocia tutte le informazioni per ottimizzare l’utilizzo del sistema di riscaldamento e raffrescamento degli ambienti. Anticipandone o ritardandone così l’attivazione in base alle abitudini di utilizzo, alla geo-localizzazione dell’utente e alle condizioni/previsioni meteo, con l’obiettivo di fornire le migliori condizioni di comfort con il minor consumo possibile.

Anche il design è importante ed è stato curato grazie a scelte minimaliste e moderne che limitano l’interfaccia a tre digit led a luce bianca e a tre tasti., tramite i quali gestire le normali operazioni di aumento e diminuzione della temperatura ambientale.

Il controllo delle funzioni avanzate è semplicissimo. È infatti possibile sia tramite l’app Intelliclima+ disponibile sia su Android che Ios. L’app può ricevere anche comandi vocali, e si può connettere con Google Home e Alexa di Amazon per semplificare ancora di più l’uso.

Il C800WIFI da Veglio

Il cronotermostato smart C800WIFI è disponibile in due versioni da Veglio Aldo:

  • C800WIFIR: con supporto di fissaggio rettangolare per montaggio a parete o su scatole incasso 503 (dimensioni finite 125x98x20 mm), alimentato tramite batterie;
  • C800WIFIPRO: versione con entrambi i supporti di fissaggio; quadrato per montaggio a parete o su scatole incasso 500/502 e rettangolare per montaggio su scatole incasso 503. Questa versione include anche l’alimentatore ausiliario C800AL, l’accessorio per l’alimentazione da rete dei modelli C800WIFIQ e C800WIFIR.

Fantini ha creato un video per spiegare al meglio il suo nuovo prodotto

Risparmio e ecologia da Veglio Aldo Torino e provincia sono la priorità e si può aiutare il pianeta con un cronotermostato intelligente.

I nostri esperti sono a tua disposizione!
Visita uno dei nostri punti vendita:
– Torino, Via Botticelli 151/a
– Torino, Corso Orbassano 400
– Torino, Corso Sommeiller 15/d
– Volpiano, Via Venezia 12
oppure scrivici a info@veglio.com o chiama il 011 2427182

Noi abbiamo scelto l’esperienza e la professionalità di:
UA-134911983-1
Apri chat
Siamo qui per te!
Salve!
Siamo a tua disposizione! Hai un dubbio, un problema o vuoi delle informazioni? Scrivici!